Post

TEST RIDE: Ducati Scrambler 1100 Dark PRO

Immagine
Ducati Scrambler 1100 Dark Pro: è una delle mie Scrambler preferite e in assoluto è una moto che esteticamente e concettualmente mi affascina moltissimo.  Grazie a Ducati Vicenza ho avuto la possibilità di provarla sulle bellissime curve della dorsale Berica . Poter fare un test-ride su strade a me familiari che conosco da sempre è davvero un'esperienza appagante, mi consente di godermi con serenità le sensazioni di guida e di poter confrontare con maggiore obiettività i diversi modelli di moto che ho provato nel tempo.  Avevo già provato la Ducati Scrambler 800 (per leggere il post con il racconto dettagliato del test-ride clicca qui ) e dal punto di vista estetico ad un primo sguardo non ci sono sostanziali differenze, ma nella Scrambler 1100 Dark Pro il doppio scarico accoppiato in verticale su un solo lato è un tocco di sportività in più che si nota e che a me piace moltissimo.  Anche le sensazioni di guida nel traffico e nei tratti urbani con questa 1100 con mappatura Jou

I Giri in moto di Bianca: iambiancam

Immagine
Ho iniziato a seguire Bianca su Instagram  un bel po' di tempo fa grazie alla sua strepitosa  Ducati Scrambler Desert Sled.  Le Scrambler Ducati mi piacciono un sacco e in passato per qualche tempo ho pensato di acquistarne una.  Bianca è stata molto disponibile nel rispondere a qualche mia curiosità sulla Desert Sled , poi seguendo i suoi contenuti con regolarità ho scoperto anche tutta la sua energia e la sua simpatia nel raccontare se stessa e le sue avventure in moto. Inoltre il fuoristrada in moto mi affascina molto e i recenti video sul suo canale YouTube Strada Bianca_M in cui racconta la sua esperienza off-road allo Sterrare è Umano Trophy mi sono piaciuti molto, quindi ho pensato che sarebbe stato interessante ospitarla nel mio blog. Ecco a voi quindi l'intervista a Bianca, @iambiancam : - Parlaci un po' di te e del tuo rapporto con il mondo delle moto Bianca: La passione per il mondo dei motori è di casa; mio padre è un tecnico nel mondo auto e moto e perciò s

Vacanze in moto in Austria: Carinzia e Salisburghese

Immagine
Io amo trascorrere le mie vacanze in moto in Germania e in Austria . Il meteo è sempre un po' pazzerello e nel tardo pomeriggio o la sera qualche goccia di pioggia è molto più che probabile, è quasi una certezza.  Ma con un po' di fortuna, pianificando la vacanza evitando le grosse perturbazioni e adattandosi agli orari locali (sveglia all'alba, cena prima delle otto di sera, a nanna abbondantemente prima della mezzanotte), si possono trascorrere delle vacanze in moto molto divertenti, immerse nel verde e su strade dall'asfalto perfetto. Il recente ponte del 2 giugno mi ha permesso qualche giorno di ferie e quindi ho potuto sperimentare un itinerario interessante, un buon mix tra guida in moto e passeggiate , tra strade alpine e turismo tradizionale a spasso nei centri storici delle città. Cinque giorni sono stati sufficienti per fare molte cose, per molte altre sarebbe stato necessario qualche giorno di vacanza in più. In questo post vi illustrerò i punti salienti di