Passa ai contenuti principali

Post

In primo piano

MIQ: Il Decameron di Giri in Moto

Un gruppo di giovani motociclisti, soprattutto donne, costretti all'isolamento a causa di una pandemia. La condivisione di brevi racconti di viaggio, nei quali sono protagonisti l'amore e la passione per la propria moto.

Il Decameron di Giri in Moto.

Come nella celeberrima raccolta di novelle del Boccaccio, anche noi stiamo fuggendo dalla nostra pestilenza e ci siamo rintanati nella stessa casa, il web, per condividere le nostre paure esorcizzandole con il ricordo e la speranza di una normalità che ci appare lontana.


Ho raccolto, in dieci giorni o poco più, ventitré differenti emozioni, compresa la mia, dipanate seguendo un flusso di parole che sintetizzano, forse, sensazioni comuni di queste settimane difficili:

Malinconia
Ironia
Genuinità
Ammirazione
Semplicità
Passione
Solidarietà
Collaborazione
Priorità
Consapevolezza
Spontaneità
Tenacia
Fragilità
Opportunità
Riscoperta
Sogno
Modestia
Vicinanza
Contaminazione
Velocità e lentezza
Ascolto
Perfezione e imperfezione
Umanità
Queste sono le parole ch…

Ultimi post

MIQ: I giri in moto di Beatriz González Eguiraun

MIQ: I Giri in moto di Margherita

MIQ: I Giri in Moto di Stefania, La treccia bionda

MIQ: I Giri in Moto di Eleonora

MIQ: I Giri in moto di Flo, Wandering Rouko

MIQ: i Giri in Moto di Myriam, Nuzzobiker

MIQ: i Giri in Moto di Simone

MIQ: i Giri in Moto di Fabrizio, Ucciu75