Post

Se sei basso scegli queste moto per andare in viaggio

Immagine
Qual è la moto perfetta per viaggiare se si è bassi di statura? Chi scrive è un diversamente alto, che con i suoi 170 cm ha più volte dovuto scontrarsi con le difficoltà del dover salire in sella a moto difficili da gestire a causa della bassa statura. Dopo aver guidato per anni principalmente moto naked, ed aver viaggiato in Italia ed in Europa con i piedi ben saldi a terra, ma con tanta aria in faccia e qualche dolore ai polsi e alla schiena, ho voluto ad un certo punto sfidare il destino e provare sempre più spesso moto crossover, fino alla decisione di comprarne una, la mia attuale Multistrada 950s , con la quale ho potuto ampliare i miei orizzonti (e risparmiarmi qualche mal di schiena). Prima di tutto diamoci un riferimento: per considerarti basso devi essere dal metro e settanta in giù.  Se sei in questa categoria allora ecco a te alcuni consigli generici, forse banali, ma comunque utili come check list a supporto delle tue ricerche della moto ideale. Ecco quindi alcuni suggeri

Giri in moto: occhio al tachimetro!

Immagine
  Qualche tempo fa mi sono imbattuto in una discussione su Instagram riguardo gli autovelox e le multe per eccesso di velocità . Come spesso accade nei social, la discussione si è presto animata e non sono mancati scontri più o meno educati nei commenti. Sono riuscito a trattenermi solo per poco, poi mi sono lasciato andare anch'io ad un commento e... apriti cielo! La discussione si è ulteriormente infiammata. Non c'è nulla da fare, quando di mezzo ci sono le multe per eccesso di velocità e gli autovelox , noi italiani non sappiamo proprio trattenerci dal dire la nostra (me compreso!). Partiamo da alcune banali ma doverose premesse: le regole vanno rispettate, i limiti di velocità servono a garantire la sicurezza di chi guida e di chi ci circonda. Nessuno di noi è un santo, la cavolata per strada la facciamo tutti prima o poi. In qualche caso capita che ci sia un limite di velocità inutile e qualche volta capita di incontrare una postazione autovelox posizionata con una mali

Vai in pensione e vuoi comprarti una moto? Ti do qualche consiglio

Immagine
Il periodo invernale è forse il momento migliore per scegliere di acquistare una nuova moto. Nei concessionari c'è più tempo a disposizione per i clienti e normalmente un po' di scelta in più tra i modelli pronta consegna, il mercato dell'usato è rimpinguato da chi alla ennesima stagione con la moto in garage vuole vendere, e le novità viste ad Eicma danno una panoramica sui modelli che verranno, garantendo qualche occasione sui modelli fine serie.  Sempre più spesso mi capita di ricevere richieste di chi dopo molti anni si vuole rimettere in sella ad una moto, in particolare chi si avvicina alla pensione e vuole fare un po' di pratica per poi godersi la libertà di potersi spostare in moto tutto l'anno una volta raggiunto l'agognato riposo lavorativo.  Vediamo quindi qualche semplice consiglio, non del tutto esaustivo, ma utile a darvi una base per poter scegliere al meglio la moto ideale per goderti la pensione on the road. Patente: A o B? Prima di tutto va ve

Le migliori moto per fare mototurismo

Immagine
Una domanda che non passa mai di moda è: qual è la moto migliore per andare in viaggio e fare mototurismo? Ovviamente non esiste una risposta definitiva a questa domanda, troppe sono le variabili in gioco, soprattutto personali. Fare una classifica obiettivamente realistica sarebbe complicatissimo, si dovrebbero scomodare innumerevoli dati tecnici e sarebbe necessario un confronto di guida con le medesime condizioni per un paragone obiettivo. Lascio quindi queste cose alle riviste di settore, certamente più attrezzate di me.  Quello che posso fare è proporvi una mia personale selezione delle moto per mototurismo che preferisco. Le crossover sono sempre più di moda come  moto da turismo,  sono ideali per viaggiare a lunghe distanze, ma sanno regalare anche emozioni tra curve e tornanti. Offrono una guida confortevole, una buona autonomia e spesso hanno caratteristiche di sicurezza avanzate. Quando si sceglie una moto da turismo, è importante considerare il proprio stile di guida e le e

Giri in moto: The best of 2022

Immagine
Anche quest'anno ho pensato di raccogliere in un post il meglio dei 12 mesi che ci siamo lasciati alle spalle. Questo 2022 poteva essere migliore di come è stato, visto che alla pandemia, ancora non del tutto sconfitta, si è aggiunta la crisi in Ucraina con tutti i problemi umanitari, politici ed economici che ben conosciamo.  Un 2022 che in ogni caso ha lasciato spazio a qualche soddisfazione, e ad un ritorno lento ma sempre più costante alla cosiddetta "normalità". La "normalità" per chi ama viaggiare in moto è prima di tutto potersi spostare in giro per l'Europa con massima libertà, programmando la giornata anche all'ultimo momento, godendosi la strada senza troppi vincoli. Questo 2022 mi lascia un po' a bocca asciutta per quanto riguarda i nuovi itinerari a breve e medio raggio che avrei voluto fare in Italia, e che tenterò di percorrere nel corso del nuovo anno, ma anche con la soddisfazione di aver fatto due vacanze in Europa che mi hanno fa