Giri in Moto: Tre Cime di Lavaredo

mototurismo in veneto

Le Tre Cime di Lavaredo sono considerate a buon diritto tra le più importanti ed imponenti bellezze di tutte le Dolomiti. Questo potrebbe essere di per se un ottimo motivo per decidere di pianificare un giro in moto con destinazione il Lago di Misurina e le vicine Drei Zinnen, le Tre Cime di Lavaredo.  Ma c'è di più a rendere questo itinerario di mototurismo una destinazione ideale per noi motociclisti.

Sicuramente la strada per raggiungere il Lago di Misurina non è tra le più divertenti e non regge certamente il confronto con gli affascinanti passi Dolomitici, ma visitare le Tre Cime di Lavaredo vale sicuramente la pena, inoltre con qualche accorgimento e un po' di sacrificio può regalare emozioni uniche e un panorama davvero mozzafiato.

mototurismo in veneto


Per raggiungere le Tre Cime di Lavaredo è necessario prima di tutto arrivare al Lago di Misurina, per poi proseguire verso il carinissimo laghetto d'Antorno, e giungere infine al casello che blocca l'accesso alla strada per Rifugio Auronzo. Si, per raggiungere il Rifugio Auronzo ed il vicino parcheggio è necessario pagare un pedaggio. Per le moto il pedaggio è di 20 Euro (aggiornato estate 2020) mentre per le auto è di 30 Euro. Io non sono contrario alle strade a pedaggio, anzi, lo trovo positivo se poi la strada è ben curata, meno trafficata, ricca di servizi. In questo caso specifico si può certamente migliorare sui servizi offerti ai visitatori, ma per vivere la bellezza di questi luoghi credo sia un giusto prezzo da pagare.

Quando lasciamo alle nostre spalle il casello di pedaggio la strada si fa subito tortuosa e molto ripida. Il panorama è spettacolare, peccato ci siano poche zone di sosta per poterlo immortalare (tra l'altro le zone di sosta sono poco curate e con un fondo molto irregolare un po' pericoloso per far sostare in sicurezza una moto, soprattutto con certe pendenze). Il parcheggio è enorme, per le moto non è difficile trovar posto. Il Rifugio Auronzo è a due passi dal parcheggio. La vista sul Lago di Misurina e su Auronzo già vale il biglietto. Ma siamo sul lato sud delle Tre Cime, e per godere al massimo della loro bellezza è necessario guardarle dal lato nord. Per fare questo è necessario armarsi di pazienza e mettere in conto un po' di fatica. Il sentiero che parte da Rifugio Auronzo, passa per il Rifugio Lavaredo e poi raggiunge i piedi delle Tre Cime, è molto largo, ben curato, in buoni tratti pianeggiante o con poca pendenza. La camminata dura circa due ore (un ora e un quarto all'andata e tre quarti d'ora al ritorno) e può essere tranquillamente affrontato con delle scarpe sportive non tecniche o con delle scarpe da moto adatte a passeggiare.

Arrivati ai piedi delle Tre Cime di Lavaredo si potrà godere di una vista emozionante, davvero indimenticabile...

Ducati Multistrada 950s dolomiti

Tre Cime di Lavaredo mototurismo in veneto

Tre Cime di Lavaredo Drei Zinnen giri in moto veneto

Turismo in moto in veneto

turismo in veneto


Molto spesso quando si fanno giri in moto in montagna, soprattutto in giornata, ci si gode la strada e i panorami che la circondano, e per questo i passi di montagna sono i più gettonati dai motociclisti, permettono infatti di godere delle bellezze del paesaggio rimanendo con il sedere ben ancorato alla sella della nostra moto.

Quello che caratterizza un giro in moto alla Tre Cime di Lavaredo è la possibilità, con piccoli accorgimenti e con un pizzico di fatica, di potersi godere una passeggiata divertente ed un panorama spettacolare. Certamente tuta in pelle e stivali non sono il dress-code adatto ad un giro in moto alle Tre Cime, ma preparandosi consapevolmente a quello che ci attende, con un pantalone comodo e una scarpa adatta ad una passeggiata si potrà fare un'esperienza davvero unica.

Per concludere degnamente la visita alle Tre Cime non può mancare l'esperienza gastronomica. Scendendo verso valle, a poche centinaia di metri dall'uscita del casello di pedaggio, troviamo sulla nostra destra l'ingresso al parcheggio di Malga Rin Bianco. Una sosta è praticamente obbligatoria, anche soltanto per gustarsi il panorama sulla vallata mentre si beve un caffè.

moto turismo dolomiti

turismo in moto dolomiti

Se avrete poi la fortuna di poter pranzare a Malga Rin Bianco (consiglio di prenotare), il menù tipico locale di certo non vi deluderà...

turismo gastronomico dolomiti

turismo gastronomico motociclisti dolomiti veneto

Con l'anima sazia di bellezza grazie al panorama dalle Tre Cime di Lavaredo e con la pancia soddisfatta dalle bontà gastronomiche locali è quindi possibile riprendere la strada verso valle e rientrare a casa soddisfatti, oppure proseguire il nostro itinerario raggiungendo uno dei tanti fantastici Passi che le Dolomiti ci sa regalare.






Commenti

Post più popolari