Giri in moto: Porta Manazzo

Asiago giri in moto

Molti anni fa, quando ero solo un bambino, passavo ore intere sui prati di Porta Manazzo, seduto ad attendere l'apparizione di una marmotta. Accadeva spesso di avvistarle, ma non sempre. Porta Manazzo è uno di quei luoghi che mi è rimasto indelebile nella memoria, come la notte della finale dei mondiali dell'ottantadue, vissuta nel bar sport in centro a Cesuna. L'Altopiano di Asiago per me è davvero una seconda casa, lo frequento da sempre. Porta Manazzo mi ricorda i tempi di quando ero bambino, e da molti anni mi ero ripromesso di tornarci, a "caccia di marmotte". L'attigua zona dei Larici e del Rifugio Val Formica nel frattempo è divenuta una zona molto gettonata dai turisti, inoltre è "pericolosamente" vicina ad una delle mie destinazioni preferite per un giro in moto in giornata, Passo Vezzena. Questa vicinanza è stata sempre una scusa per dire "oggi non passo a Porta Manazzo, vado dritto per il Vezzena, ci andrò presto". E così facendo ho accumulato anni di assenza da questo luogo, che ho evitato forse perché davvero è uno dei pochi che mi fa tornare vividamente i ricordi a quand'ero ancora un bambino.

Complice un giro in moto in giornata con mio zio, complice la chiusura per restauro del Rifugio Val Formica che tiene lontani un po' di turisti, alla fine sono tornato ad avvistare marmotte sui prati di Porta Manazzo.


Asiago in moto

Asiago strade bianche in moto

Prati, bosco, e una vista spettacolare sulla Valsugana. Porta Manazzo è un luogo semplice ma unico, almeno per me. Per raggiunge Porta Manazzo è necessario percorrere un paio di chilometri di strada bianca assolutamente non impegnativa, da Rifugio Larici a Malga Porta Manazzo.

Poco prima del parcheggio e della pozza d'acqua che precedono Malga Porta Manazzo, osservando verso valle, se avrete pazienza di attendere e se avrete un po' di fortuna, potrete avvistare le marmotte che da molti anni frequentano questi luoghi.

Malga Porta Manazzo è molto rinomata per i suoi formaggi, una sosta e un assaggio sono assolutamente obbligatori...

Malga Porta Manazzo su Google Maps

Commenti

Post popolari in questo blog

Itinerari in Moto: Passo dello Stelvio

Itinerari in moto in Veneto: Guida alle migliori destinazioni per il mototurismo

Test Ride: i miei primi 5000 km in sella alla Ducati Multistrada 950s

Itinerario in moto tra i Passi Dolomitici Passo Duran, Passo Giau, Passo Falzarego, Passo Pordoi, Passo Fedaia, Passo Valles, Passo Rolle, Passo Cereda

Giri in moto nel Veneto. Colli Euganei: Teolo, Strada Cingolina, Valsanzibio, Arquà Petrarca.

Mototurismo: viaggiare da soli in moto

Itinerari in Moto in Veneto: Colli Berici. Lago di Fimon, Strada degli Olivi, Strada del Vino.

Itinerari in Moto in Austria: Strada Alpina del Grossglockner

Trans-Lessinia in moto: da Passo del Branchetto a Passo Fittanze

Itinerari in moto tra Italia e Austria: Strada Alpina del Timmelsjoch (Passo Rombo)