Itinerario in moto tra i Passi Dolomitici più affascinanti

mototurismo itinerari dolomiti


Un itinerario in moto di circa 250 chilometri che tocca i principali passi dolomitici con partenza e arrivo da Agordo, attraversando Passo Duran, Passo Giau, Passo Falzarego, Passo Pordoi, Passo Fedaia, Passo Valles, Passo Rolle, Passo Cereda.

Le Dolomiti non hanno bisogno di presentazioni, sono tra i gruppi montuosi più belli al mondo. Questo itinerario in moto attraversa alcuni dei passi dolomitici più affascinanti e alcune tra le strade più interessanti. Non è possibile racchiudere in un solo itinerario tutte le bellezze delle Dolomiti, ma questa sorta di circuito tra i passi e le strade al confine tra Veneto e Trentino Alto Adige regala una bellissima panoramica di uno dei luoghi più apprezzati dai motociclisti di tutta Europa.

La partenza è da Agordo, attraversando la Valle Agordina si raggiunge Passo Duran per poi scendere in località Dont. Passo Duran è caratterizzato da una strada a tratti più ampia e a tratti piuttosto stretta, ma con una bellissima panoramica sulle valli vicine.

Si prosegue quindi per Selva di Cadore e si sale a Passo Giau. Senza dubbio Passo Giau è tra i passi dolomitici che preferisco, soprattutto per il paesaggio che lo circonda ma anche per le curve e i tornanti che si percorrono, a tratti impegnativi ma sempre ben guidabili.

Da Passo Giau si scende a località Pocol per poi salire verso Passo Falzarego, caratterizzato da un misto di curve molto divertenti. Da Passo Falzarego si scende a valle costeggiando il Col di Lana e si raggiunge Arabba, da dove inizia la salita per Passo Pordoi.

Passo Pordoi è piuttosto faticoso da percorrere in moto ma i suoi numerosi tornanti non mettono mai in difficoltà. La fatica è comunque ben ripagata da uno dei panorami più belli che le Dolomiti possono regalare.

Dal Pordoi si scende a Canazei e si sale verso Passo Fedaia e l'omonimo lago. Dal bellissimo lago di Fedaia si scende poi verso il Lago di Alleghe.

Da Alleghe, attraversando località Cencenighe Agordino e Falcade, si sale a Passo Valles. Superato Passo Valles ci troviamo nel parco naturale di Paneveggio e delle Pale di San Martino, che attraversiamo percorrendo Passo Rolle per poi scendere a San Martino di Castrozza.

Ci dirigiamo quindi verso località Fiera di Primiero per poi salire a Passo Cereda e rientrare ad Agordo. Da Passo Cereda una possibile variante al nostro itinerario è quella che scendendo per località Tiser raggiunge l'affascinante Valle del Mis.


L'itinerario in moto su google maps


Dolomiti in moto

dolomiti in moto

mototurismo dolomiti

dolomiti in moto

passi dolomitici in moto

mototurismo dolomiti

dolomiti in moto

dolomiti in moto

itinerari in moto dolomiti

dolomiti in moto

dolomiti in moto

dolomiti in moto

giri in moto dolomiti

dolomiti in moto

itinerari in moto dolomiti

dolomiti in moto

itinerario in moto tra i passi dolomitici

dolomiti in moto

dolomiti in moto















Veneto-in-moto.it
Sei un mototurista? Visita il sito www.veneto-in-moto.it per scoprire tutti i migliori itinerari in moto in Veneto e segui i profili social dedicati su Facebook e InstagramSei un operatore o un brand del settore? Vuoi diventare partner del progetto Veneto-in-moto? Per qualsiasi tipo di informazione scrivici utilizzando il form di contatto che troverai nel sito www.veneto-in-moto.it indicando il settore di appartenenza e tutte le informazioni utili per delineare il tuo profilo di business.




Posta un commento

5 Commenti

  1. fatti tutti piu' e piu' volte anche la scorsa domenica. Belle strade, bel panorama sia in un senso che nell'altro. In pratica il cuore delle Dolomiti!!!

    RispondiElimina
  2. Gilberto Toniolo😉✌️04 dicembre, 2022

    Grazie, dritte per un tour fantastico, non vedo l'ora di mettere in pratica i tuoi meravigliosi consigli!!!😉✌️

    RispondiElimina
  3. Ad Agordo qualche hotel per motociclisti da consigliarmi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buongiorno Federica, non ho avuto modo di testare personalmente le strutture alberghiere della zona essendo per me comodo raggiungere le Dolomiti da casa. Al momento non ho specifici consigli o esperienze dirette da condividere. Stiamo però lavorando sul territorio per raccogliere queste informazioni e renderle disponibili alla community di motociclisti che frequenta la nostra regione, il Veneto, con il progetto Veneto-in-Moto:

      https://www.veneto-in-moto.it/p/dove-mangiare-e-dove-alloggiare-in-moto.html

      Al momento le informazioni disponibili sono molto scarne, ma verranno implementate nel tempo, e ti invito eventualmente ad una segnalazione di strutture che andrai eventualmente a testare personalmnete.

      Elimina

Attenzione: tutti i commenti verranno sottoposti a moderazione prima della pubblicazione.