MIQ: I Giri in moto di Arianna, la bionda sulla Honda

giri in moto la bionda sulla honda

Seguo Arianna e il suo blog La bionda sulla Honda da un po' di tempo, con un misto di ammirazione e di sana invidia. Nel suo ultimo viaggio in moto Arianna è partita dall'Italia ed è arrivata in Grecia, per poi rientrare a casa dopo 60 giorni di viaggio.

Arianna dimostra con i fatti che una donna può viaggiare da sola in tutta sicurezza, con un budget limitato, e con una moto (nel suo caso ovviamente una Honda) di soli 250cc.
Contrariamente a quanto accade con alcuni motociclisti che si atteggiano da grandi avventurieri per molto meno, Arianna è la prova che viaggiare in moto è alla portata di tutti, quel che conta davvero è la forza di volontà, condita con una buona dose di passione.

Per occupare al meglio il nostro tempo in questo marzo 2020 contraddistinto, nostro malgrado, da una forzata permanenza a casa, Arianna ha stilato per noi motociclisti un elenco molto interessante di 10 cose da fare quando non si può andare in moto.

Io invece ho fatto girare tre semplici domande, rivolte ad amici e contatti che stanno vivendo questa condizione di Motociclisti in Quarantena (MIQ). Una raccolta di mini-interviste con alcune suggestioni di viaggio, da condividere in questo particolare momento in cui possiamo solo guardare con malinconia le nostre moto parcheggiate in garage.

Ecco a voi, quindi, i giri in moto di Arianna, La bionda sulla Honda:

- Qual è il tuo giro in moto preferito?
"Non ho, in realtà, un giro in moto preferito, perché nel corso di questi anni ho sempre di più maturato l’idea che non amo prendere la moto per giri fini a se stessi. È come se le uscite così, per svago, avessero perso tutto il divertimento… Mi piace viaggiare in moto perché ad esso collego uno scopo, un’intenzione più grande. Sarà così anche quando partirò per il prossimo viaggio in moto; una destinazione molto lontana legata ad un progetto al femminile a cui tengo molto... ma al momento non posso dirvi di più..."
- Quale sarà il primo giro in moto che farai dopo l'emergenza?
"Il primo giro in moto che farò finita l’emergenza vorrà essere collettivo, magari un’uscita solo fra donne amiche e motocicliste. Magari un weekend un po’ avventuroso, di campeggio… devo ancora organizzare, ma sicuramente sarà qualcosa di collettivo... dopo tanto isolamento ci sta!"
- E quali saranno le strade mai percorse e i nuovi itinerari che vorresti pianificare?
"Un giro che vorrei fare e non ho mai fatto è un’esplorazione d’Italia lungo tutto il perimetro, in senso antiorario. Incontrando persone e, ovviamente, raccontando le storie di chi incrocia il mio percorso. Che ne pensi?"

Io penso che quella di Arianna sia una bellissima idea, la ringrazio inoltre per aver condiviso con me, in privato, qualche dettaglio in più del suo prossimo progetto di viaggio (davvero spettacolare...), e non vedo l'ora di leggere questi e molti altri racconti nel suo blog: La bionda sulla Honda.

Potete seguire Arianna, La bionda sulla Honda, anche su Facebook e su Instagram.
Seguite invece il tag MIQ Motociclisti in Quarantena per leggere molte altre mini-interviste nel mio blog!



Photo credit: Arianna Lenzi

Commenti

Post più popolari