Giri in moto in estate: la sicurezza prima di tutto

abbigliamento per moto estivo

Estate, fa caldo, e viene voglia di vestirsi poco, anche quando si va in moto. La vita però è fatta di priorità, e la sicurezza deve essere sempre messa al primo posto, soprattutto quando si va in moto.

La moto è un mezzo di trasporto e spostamento ideale per l'estate (soprattutto se si frequentano le località balneari) ma shorts, canottiera e infradito non sono l'abbigliamento giusto per mettersi alla guida. Anch'io utilizzo la mia moto per piccoli spostamenti con pantaloni corti e t-shirt, ma mi impongo di non superare mai i 60 km/h, velocità che potrei raggiungere anche con un piccolo scooter qualsiasi, evitando sorpassi e altre manovre a rischio. Anche in questi casi comunque, oltre ovviamente al casco, indosso sempre scarpe robuste (facendo sempre attenzione a bloccarne i lacci per non creare impiglio con i leveraggi della moto) e guanti, sempre.

Molti utilizzano la moto principalmente durante i weekend estivi e le vacanze estive. Fare un giro in moto in estate con l'attrezzatura completa può risultare faticoso per il caldo ma è possibile limitare molto questo fastidioso inconveniente scegliendo abbigliamento e attrezzatura tecnica specifici per l'estate oppure adottando qualche accorgimento che non risolverà del tutto il problema della vostra sicurezza ma che vi garantirà comunque maggiore protezione in caso di piccoli inconvenienti e piccole cadute.

Io per i giri in moto sconsiglio sempre i caschi jet, optate piuttosto per un modulare. Il casco modulare può essere una scelta interessante per alleviare la fatica di indossare il casco con il caldo e prendere qualche boccata d'aria nelle soste ai semafori. In marcia tenete sempre chiusa la mentoniera, vi garantirà un livello di sicurezza ottimale.

Se non volete acquistare pantaloni tecnici specifici estivi, utilizzate comunque e sempre almeno un jeans leggero lungo, l'assenza di protezioni specifica non è il massimo in caso di impatto ma perlomeno la vostra pelle non sarà a diretto contatto con l'asfalto nel malaugurato caso di una scivolata o di una piccola caduta.

Lo stesso vale per la giacca, se indossare la "quattro stagioni" è un inferno e non volete acquistare una giacca specifica estiva, indossate sempre una maglia a manica lunga (ci sono molti capi di abbigliamento pensati per la bici e la mtb con un costo più accessibile rispetto a quelli specifici per moto che possono essere utili per proteggervi da piccole cadute), ma soprattutto, mi raccomando, usate il paraschiena, SEMPRE.

Altro accessorio da non sottovalutare sono i guanti, utilizzateli sempre. Anche in questo caso se proprio non volete acquistare un capo da moto tecnico specifico estivo, valutate in alternativa qualcosa di leggero del mondo bici e mtb.

Per quanto riguarda le scarpe, in commercio ci sono molti modelli anche economici di scarpe per moto. I modelli più bassi lasciano scoperto il malleolo ma perlomeno proteggono il piede in caso di piccole cadute e rendono più sicura e precisa la guida consentendo qualche piccola passeggiata. Se per guidare la vostra moto in estate preferite utilizzare normalissime scarpe "da passeggio" ricordatevi perlomeno di assicurarne i lacci per evitare impigli ai leveraggi della vostra moto.

abbigliamento estivo moto

Se invece volete viaggiare in moto in estate e percorrere una buona dose di chilometri, l'abbigliamento tecnico specifico è indispensabile. Casco modulare, giacca traforata, pantaloni traforati, guanti traforati, stivali con interno in gore-tex traspirante. Avere in armadio un set di attrezzatura e abbigliamento da moto estivo completo da aggiungere al classico set di attrezzatura e abbigliamento da moto "quattro stagioni" è certamente una spesa, ma se si vuole viaggiare in moto in sicurezza e comfort, è una spesa indispensabile.

Ultimo consiglio. Utilizzate la vostra moto con molta attenzione nei periodi estivi e nelle località di vacanza. Il traffico, la distrazione, il caldo, la stanchezza, sono tutti elementi che rendono le strade più pericolose in questo periodo. Non abbiate troppa fretta, siate pazienti, oltre che, ovviamente, prudenti.

Buona strada, buone vacanze e felici giri in moto a tutti!


Commenti

Post più popolari