TEST: Stivali moto Dainese TRQ Tour

Stivali moto Dainese TRQ Tour

Gli stivali moto Dainese TRQ Tour sono un ottimo compromesso tra sportività e comodità. Per chi come me guida una naked non è sempre facile trovare la calzatura tecnica adeguata alle proprie esigenze. In particolare io ho sempre avuto difficoltà ad adattarmi agli stivali per mototurismo, troppo morbidi e poco sensibili, inadatti a dare la giusta risposta durante una guida sportiva. Allo stesso tempo ho sempre trovato gli stivali più tecnici per la guida sportiva troppo rigidi e inadeguati ai lunghi viaggi. Le soluzioni intermedie esistono da molto tempo sul mercato ma non avevo mai trovato un modello che riuscisse a mettermi a mio agio sia nei lunghi viaggi che nella guida sportiva.

Poi ho provato gli stivali moto Dainese TRQ Tour e ho trovato la soluzione che cercavo da tempo. Comodi come uno stivale touring, con il giusto grado di rigidità che regala sensazioni di elevato controllo.

Ho utilizzato gli stivali Dainese TRQ in tutte le stagioni dell'anno e in tutte le condizioni meteo: il caldo estivo, il freddo invernale, la pioggia intensa. L'interno in Gore-tex impedisce al freddo e alla pioggia di mettere a repentaglio il comfort di guida, mentre nelle stagioni calde aiuta la traspirazione. Ho percorso circa quattromila chilometri in moto negli scorsi mesi indossando gli stivali Dainese TRQ Tour, e mi hanno sempre garantito la massima affidabilità.

La parte posteriore dello stivale è regolabile con il velcro ed è dotata di chiusura a cerniera. Va fatta un po' l'abitudine alla chiusura posteriore, ma flettendo il ginocchio in avanti e concentrando il peso sull'anteriore dello stivale durante la vestizione si trova la posizione ideale per regolarlo al meglio e poi chiuderlo definitivamente trovando il massimo comfort.

La suola è piuttosto rigida e non è l'ideale per camminare, ma da una grande sensibilità sulle pedane. Pellame e inserti in tessuto tecnico sono di ottima fattura. L'elemento di snodo in materiale plastico rigido aiuta a dare solidità e stabilità ala calzatura, purtroppo talvolta è rumoroso ed emette cigolii un po' fastidiosi, non del tutto risolti con l'aiuto di lubrificante siliconico.

Il prezzo degli stivali Dainese TRQ Tour non è dei più abbordabili ma è una spesa che garantisce ottima qualità. Per quanto mi riguarda credo sia la soluzione perfetta per me, soluzione che stavo cercando da lungo tempo e che ho trovato solo quando ho provato questo modello Dainese.

(Foto: Stivali moto Dainese TRQ Tour su XLmoto)

Commenti

Post più popolari