Itinerari in Moto: Dorsale Berica, Riviera Berica e Santuario della Madonna di Monte Berico

berici


Il giorno 8 settembre a Vicenza si festeggia la Madonna di Monte Berico. Il Santuario di Monte Berico con la basilica e gli adiacenti piazzale della Vittoria e porticato dell'ascesa sono un ottimo punto di riferimento per un giro in moto tra le colline vicentine.
Dal piazzale si domina il centro storico di Vicenza e il panorama soprattutto nelle giornate più limpide spazia fino alle prealpi venete ed è davvero suggestivo.
Il Santuario di Monte Berico può essere un punto di snodo per un itinerario in moto più ampio che comprende la dorsale berica e la riviera berica. Grazie al recente prolungamento a sud dell'autostrada Valdastico A31 questo itinerario è facilmente raggiungibile dall'autostrada A4 Milano - Venezia nelle vicinanze di Vicenza Est e dalla A13 Bologna - Padova da Villamarzana.
Partendo da Ponte di Barbarano e Barbarano Vicentino si sale sui Monti Berici per raggiungere Arcugnano sulla dorsale e infine si raggiunge il Santuario di Monte Berico. Una deviazione interessante è quella che porta al vicino Lago di Fimon. Altra deviazione interessante la strada degli olivi, che dalla dorsale scende verso Nanto e Ponte di Nanto.
La riviera berica parte da Vicenza, ai piedi del Santuario di Monte Berico, e scende a sud lungo il fiume Bacchiglione, si snoda alla base dei Berici per raggiungere Ponte di Barbarano e Noventa Vicentina. Tra le soste consigliate durante questo giro in moto c'è la villa palladiana detta Villa La Rotonda, chiaramente visibile mentre si è di passaggio sulla riviera berica.
Da Noventa Vicentina sono inoltre facilmente raggiungibili due città murate molto belle, Este e Montagnana, che possono essere ulteriori tappe da aggiungere al vostro itinerario in moto.

Commenti

Post più popolari