Itinerari in moto: Passo Brocon, Passo Rolle, Passo Valles, Passo San Pellegrino, Passo Pordoi

Passo Pordoi

Un itinerario in moto sulle Dolomiti, come obiettivo i tornanti del Pordoi. Un percorso di circa 240 km da Grigno, in Valsugana, fino a Feltre, attraversando Passo Brocon, Passo Rolle, Passo Valles, Passo San Pellegrino, e il mitico Passo Pordoi.

I giri in moto di fine Aprile, inizio Maggio, in montagna. Quei giri in moto in cui intorno può far capolino l'ultima neve. L'aria frizzante, talvolta gelida, talvolta tiepida. L'asfalto insidioso del disgelo, con i rivoli d'acqua che attraverso la strada e il brecciolino ovunque. Il pericolo del meteo che cambia rapidamente. Il traffico di camper e automobilisti in agguato. Tante, davvero tante le incognite e le insidie. Ma se azzecchi la giornata giusta, lo spettacolo è assicurato.

Si parte dalla Valsugana, e da Grigno si sale a Castel Tesino attraversando la strada panoramica del Murello per poi salire verso Passo Brocon. Si scende rapidamente verso Fiera di Primiero per risalire a Passo Rolle. Direzione Falcade, si sale a Passo Valles e si percorre Passo San Pellegrino. Moena, Canazei, e su verso Passo Pordoi, che tra salita e discesa mette insieme una sessantina di tornanti... Arabba, Alleghe, Agordo, e giù verso Feltre. 

Un po' di foto nel percorso di questo itinerario, a partire dalla strada panoramica del Murello e Passo Brocon:

Strada panoramica del Murello

Passo Brocon

Passo Rolle:

Passo Rolle

Passo Rolle

Passo Rolle

Passo Valles:

Passo Valles

Passo Valles

Passo Valles

Passo Valles

Passo Valles

Passo Valles

Passo Valles

Passo San Pellegrino:

Passo San Pellegrino

Passo Pordoi:

Passo Pordoi

Passo Pordoi

Passo Pordoi

Passo Pordoi


Cielo terso, aria frizzante, il sole che solletica la pelle. Il verde e i colori della primavera che lasciano il posto ai riflessi dell'ultima neve della stagione. Una lingua d'asfalto che si accartoccia in infiniti tornanti.

L'itinerario su google maps

Commenti

Post più popolari