TEST: ActionCam GoPro Hero 2018

test actioncam gopro


La nuova ActionCam GoPro Hero 2018 è in vendita da poche settimane, ecco le primissime impressioni sul modello base della gamma GoPro Hero che si posiziona sul mercato con prezzi di circa 200 euro.

Per prima cosa iniziamo con il cosiddetto unboxing della nuova videocamera entry-level in casa GoPro: il packaging è di ottimo livello e la teca trasparente lascia osservare il prodotto in tutti i suoi dettagli. Già a prima vista si vede che il design è molto curato e che lo sono anche i materiali utilizzati.



Una volta aperta la scatola ci troviamo di fronte al kit di accessori. E' un kit molto basico, c'è tutto il necessario ma nulla più, a parte una (eccessiva) quantità di adesivi GoPro. Avrei forse preferito qualche inutile adesivo in meno e un pratico accessorio in più, anche se insignificante. Il manuale presente nella confezione è esclusivamente un microscopico pieghevole relativo all'utilizzo degli accessori, per il manuale di utilizzo della actioncam è necessario accedere al sito GoPro.com e scaricare il documento in PDF (disponibile in italiano).

gopro herogopro hero


Accendiamo la GoPro Hero 2018 e iniziamo a scoprire le impostazioni e le caratteristiche di questo nuovo modello. Il monitor è molto ampio ed è un comodo touch-screen. La scelta delle impostazioni è molto basica e molto intuitiva, ideale per chi è alle prime armi o per chi preferisce impostazioni semplici e rapide da modificare.

Non mi dilungo sulle caratteristiche tecniche di questo modello, potete trovarle sul sito del produttore GoPro. Dai primi video che ho girato in moto per il mio canale YouTube posso dare alcune indicazioni di utilizzo che mi auguro potranno esservi utili nella scelta della vostra ActionCam.

La GoPro Hero 2018 è sicuramente realizzata con materiale di qualità, il software è intuitivo e il touch screen molto semplice da usare, così come le app per desktop e per smartphone. La connessione wi-fi tra actioncam e smartphone (nel mio caso iPhone) è sempre impeccabile. Molto utile anche le funzionalità attivabili attraverso comandi vocali, funzionano molto bene a discreta distanza, molto utile in particolare il comando di scatto.

La qualità video è molto buona, ottima stabilità e fluidità dell'immagine. Buona la durata delle batterie (nei primi test sono riuscito a girare circa due ore di filmato con una carica completa).

Mi ha deluso la qualità audio. Non mi aspettavo meraviglie, ma considerato il fatto che questa GoPro Hero 2018 NON ha la possibilità di utilizzare microfoni aggiuntivi esterni, mi sarei aspettato prestazioni decisamente migliori dal microfono installato su questa action cam.
Sia chiaro, la qualità audio non è male, ma non è per niente il massimo per l'utilizzo a certe velocità, come quelle della moto. Per realizzare un Moto Vlog di qualità discreta è sicuramente necessario correre ai ripari con qualche aiuto (come ad esempio le cover in gomma piuma per ridurre il rumore di fondo), ma con la consapevolezza che la qualità audio non sarà mai all'altezza di un video di ottima qualità.

Riassumendo, la nuova GoPro Hero 2018 è un ottimo prodotto entry-level e GoPro è garanzia di qualità sia nel prodotto hardware che software. E' ideale per registrare video in vacanza, grazie alla capacità di essere impermeabile fino a 10 mt, è ideale per passeggiate ed escursioni in bicicletta, mentre non è a suo agio (esclusivamente per la limitata qualità audio) con riprese ad alta velocità. Rispetto a prodotti molto più economici come la action cam IconntechsIT 4K è di livello assolutamente superiore e ha una affidabilità assolutamente non paragonabile (a proposito, fortunatamente molti degli attacchi del kit Iconntechs si adattano perfettamente anche alla GoPro Hero), ma la GoPro Hero 2018 resta un modello con prestazioni senza troppe pretese che potrebbe non essere così competitivo rispetto alla agguerrita concorrenza di marchi e modelli sicuramente meno blasonati, probabilmente meno affidabili, ma dal costo decisamente più aggressivo.

Un mio Moto Vlog girato con la GoPro Hero 2018 applicata al lato del casco:


Potete vedere altri Moto Vlog sul canale YouTube di Giri-in-Moto!

Commenti

Post più popolari