Passa ai contenuti principali

Post

In primo piano

EICMA 2018 vista con gli occhi delle donne: Erika, ZETA Biker Girl

EICMA negli ultimi anni è anche il regno delle nuove celebrità digitali. La comunicazione, a livello globale, si allontana progressivamente dalla parola scritta e si sposta sempre di più nella direzione delle immagini, siano esse singole foto o fotogrammi di un video. Il fenomeno dei motovlog è in continua crescita non solo nei numeri ma soprattutto nella varietà e nella qualità delle proposte che si possono trovare online. Uno smartphone, una videocamera, un computer, una connessione web, e chiunque si può inventare broadcaster. Qualcuno lo fa meglio di altri.

Erika, classe novantadue, meglio conosciuta come ZETA Biker Girl, è tra le prime se non la prima motovlogger donna in Italia. Di sicuro è la prima ad aver raccolto intorno a se molto seguito e molti consensi. Semplice, spontanea, lontana dagli eccessi di qualche suo "collegamaschietto", Erika si divide tra i suoi studi di Architettura a Firenze, qualche lavoro part-time per garantirsi una sua indipendenza, e i giri i…

Ultimi post

EICMA 2018 vista con gli occhi delle donne: Alessia

EICMA 2018: una domenica alla fiera più prestigiosa del settore motociclistico in Italia.

Borgo Panigale: Museo Ducati