Post

Visualizzazione dei post da Aprile, 2019

Storie: L'ultima danza di Ayrton Senna.

Immagine
Era il primo maggio del 1994.  Gran Premio di Formula Uno di San Marino.  Una data che entrerà tristemente nella storia per la scomparsa di  Ayrton Senna da Silva . Io e mio padre quel giorno eravamo arrivati all' Autodromo di Imola con un po' di anticipo per evitare di non trovare un posto a sedere sul nostro prato preferito, quello della collinetta all'interno della curva Rivazza. La curva Rivazza vista in tv poteva sembrare non un gran che, ma dal vivo era tutto diverso, perché dalla Rivazza potevi goderti le fiammate e le botte possenti degli scarichi dei bolidi di Formula Uno in staccata e le accelerazioni in uscita di curva. A centro curva le auto erano lente e potevi intuire ogni singolo gesto del pilota sul volante. Oltre la Rivazza potevi sbirciare da lontano la danza delle auto nel misto di curve che anticipava il rettilineo d'arrivo. Nel 1994 io avevo diciassette anni, avrei raggiunto la maggiore età poche settimane più tardi. Non esistevano gli smart

Giri in moto nel Veneto. Colli Euganei: Teolo, Strada Cingolina, Valsanzibio, Arquà Petrarca.

Immagine
Questo itinerario di circa 100 km sui Colli Euganei padovani è l'ideale per una gita domenicale in Veneto in sella alla vostra moto . La partenza e l'arrivo di questo circuito tra le colline e le campagne venete è situato alla Montecchia di Selvazzano, località nelle vicinanze del Parco Regionale dei Colli Euganei che ospita un campo da golf e altre piccole attività turistiche ed enogastronomiche. Località Montecchia di Selvazzano è facilmente raggiungibile dall'autostrada Bologna - Padova (Uscita Padova sud, poi seguire le indicazioni per Selvazzano Dentro). Da località Montecchia di Selvazzano ci dirigiamo verso Bastia attraversando Saccolongo. Da Bastia proseguiamo verso Vo, a questo punto inizia un misto molto divertente lungo i piedi dei Colli Euganei. Da Vo Vecchia si raggiunge il Castello di Valbona e quindi Lozzo Atestino e la Villa Lando Correr. Da Lozzo Atestino si rientra verso Vo per salire verso Teolo , la località dei Colli Euganei più frequentat

WMB: La moto, con gli occhi delle donne.

Immagine
Ho imparato che conoscere le persone è più interessante che giudicarle. Tutti noi abbiamo dei pregiudizi, fa parte del gioco della vita sociale. Alcuni pregiudizi però sono più inutili di altri. Ho iniziato ad andare in moto più di dieci anni fa. All'inizio, come molti, ero un po' imbranato. Era normale avere delle incertezze e fare degli errori. Guidavo una moto da pochissimo tempo, e sentivo comunque il peso del giudizio degli altri. Sei un uomo... devi essere a prescindere un drago in moto, oppure sei uno sfigato. In quei primi mesi da motociclista inesperto, i migliori consigli sull'andare in moto mi sono stati dati da delle donne, motocicliste più esperte di me, con le quali mi sono confrontato anche sulle paure e sulle insicurezze che portiamo con noi sulla strada. Il fatto non è essere dei piloti da Tourist Trophy , ma condividere la passione per la moto con persone che sono simili a te, uomini o donne che siano. Ho chiesto ad Ilaria ed Estelle di raccontarmi