Post

Visualizzazione dei post da Maggio, 2021

I giri in moto di Sara: TwoWheels Pink

Immagine
Spesso la scelta di diventare motociclisti è legata ad un cambiamento di vita o ad una nuova consapevolezza di noi stessi. Non importa se di mezzo c'è qualcuno di famiglia che ti avvicina al mondo delle moto, o se è una passione che coltivi per un tuo interesse personale.  Alla fine indossare un casco, salire in sella, inserire la prima, rilasciare la frizione e accompagnare la moto tra le curve, è una sorta di rito che ti catapulta in una nuova dimensione di te.  Sara (alias @twowheels_pink ) ci racconta i suoi giri in moto, e come è diventata una motociclista. - Parlaci un po' di te e del tuo rapporto con il mondo delle moto: Sara:   La mia passione più grande sono sempre state le due ruote. Quattordici anni fa ho preso la patente della moto senza aver mai guidato una moto a marce (ero zavorrina con mio padre fin dall'età di 8 anni ma non ho MAI guidato nulla al di fuori dello scooter), non sapevo se sarebbe stato per me "facile o difficile" ma sentivo che lo vo

I giri in moto di Iaia e Cookie

Immagine
Mi piace raccogliere e raccontare storie semplici, genuine, dare spazio e voce a chi ha qualcosa di personale da esprimere. Abbiamo già raccontato in passato la passione di Ilaria per le moto. Iaia guida le sue moto su strada, fuoristrada, e in pista . Ha una grande passione per le moto d'epoca, in particolare le mitiche Moto Morini, tanto da aver meritato l'appellativo di " Miss Morini ". Iaia ha accumulato molti chilometri sulle due ruote, e talvolta mette a disposizione la sua esperienza come tester.  Una premessa doverosa per delineare in sintesi chi è Iaia , perché nelle righe che verranno lei ci racconterà i suoi giri in moto, ma il vero protagonista sarà un ospite d'eccezione: Cookie . - Mi presenti il tuo compagno di viaggio? Iaia:   Il mio compagno di viaggio si chiama Cookie, anzi per gli amici più affezionati "Lord Cookie". Lui é un Cocker Spaniel ed io mi ritengo una umana molto fortunata, Cookie ha un animo davvero molto buono e socievole. G

I giri in moto di Alessandro: Giri-in-Moto

Immagine
Quest'anno ho voluto iniziare le interviste di Giri in moto intervistando Alessandro , ovvero me stesso . Potrà sembrare un po' troppo autoreferenziale, forse lo è, ma mi sembrava il momento giusto per fare il punto della mia esperienza nel percorso di questo blog e per presentarmi ai nuovi amici e lettori che si sono aggiunti in tempi più recenti. In molti si chiedono e mi chiedono chi c'è dietro al progetto Giri-in-moto. Ci sono io, Alessandro , talvolta supportato dalla collaborazione di qualche amico, a formare uno staff fluido e indefinito, con qualche progetto in cantiere che la pandemia ha solo posticipato. Inoltre tra una settimana è il mio 45mo compleanno, mi sembrava un buon modo per festeggiare, raccontando qualcosa di me. Sono passati tre anni e mezzo dalla nascita di questo progetto, quasi duecento articoli su questo sito, oltre mille e trecento post e quasi quattordici mila follower su Instagram , più di cinquemila su Facebook . Non sono numeri da influencer m

Le nostre interviste, i vostri giri in moto

Immagine
Quali sono i vostri giri in moto preferiti? Il viaggio in moto dei vostri sogni? Con quale moto e con quale spirito amate vivere il viaggio in moto? Ogni anno ci piace coinvolgere i nostri lettori e i nostri amici per raccogliere emozioni e nuovi spunti per i vostri giri in moto.  In questi anni abbiamo raccolto molte mini-interviste , da motociclisti e motocicliste della domenica come noi e molti nostri lettori, da grandi viaggiatori come Arianna , da giornaliste e tester come Cristina LaBachets Bacchetti e Beatriz Eguiraun . Lo scorso anno in particolare queste nostre brevi interviste sono state raccolte nel progetto MIQ: Motociclisti in Quarantena .  Anche quest'anno verranno raccontate altre piccole storie. Nelle prossime settimane raccoglieremo nuove interviste ad amici e amiche che hanno accettato di condividere il loro modo di vivere in sella alla propria moto. Se anche voi avete un viaggio in moto particolarmente interessante da raccontare potete contattarci e proporre la v

Itinerari in moto: Passo Brocon, Passo Rolle, Passo Valles, Passo San Pellegrino, Passo Pordoi

Immagine
Un itinerario in moto sulle Dolomiti, come obiettivo i tornanti del Pordoi. Un percorso di circa 240 km da Grigno, in Valsugana, fino a Feltre, attraversando Passo Brocon, Passo Rolle, Passo Valles, Passo San Pellegrino, e il mitico Passo Pordoi. I giri in moto di fine Aprile, inizio Maggio, in montagna. Quei giri in moto in cui intorno può far capolino l'ultima neve. L'aria frizzante, talvolta gelida, talvolta tiepida. L'asfalto insidioso del disgelo, con i rivoli d'acqua che attraverso la strada e il brecciolino ovunque. Il pericolo del meteo che cambia rapidamente. Il traffico di camper e automobilisti in agguato. Tante, davvero tante le incognite e le insidie. Ma se azzecchi la giornata giusta, lo spettacolo è assicurato. Si parte dalla Valsugana, e da Grigno si sale a Castel Tesino attraversando la strada panoramica del Murello per poi salire verso Passo Brocon. Si scende rapidamente verso Fiera di Primiero per risalire a Passo Rolle. Direzione Falcade, si sale a P

Giri in moto: Il Lago di Garda

Immagine
Il giro del Lago di Garda è un grande classico delle gite in moto della domenica. Il versante Veneto è più ricco di centri abitati e meno scorrevole da percorre in moto, ma è ricco di luoghi e località interessanti, ideali per un semplice itinerario in giornata, da abbinare ad un aperitivo, ad un pranzo vista lago, ad una passeggiata e gelato. Il versante lombardo è più guidabile, soprattutto verso nord, ma anche da questa parte del lago i luoghi magici non mancano, anzi! Il versante trentino a nord è il più ristretto geograficamente, ma sempre molto affascinante e ricco di punti di interesse per il mototurismo.  Che percorriate il giro completo del lago o che vi limitiate ad un solo versante regionale per volta, le emozioni in moto non mancheranno, e anche le possibili deviazioni per itinerari con strade e panorami davvero unici. Ecco alcuni appunti fotografici da un giro in moto sul Lago di Garda: I punti panoramici e le curve con vista lago non mancano. Il giro del Lago di Grada è s