Post

Visualizzazione dei post da luglio, 2020

Itinerari in Moto: Passo Duran, Passo Valles, Passo Rolle, Passo Brocon

Immagine
Questo itinerario in moto di circa 250 km parte da Feltre e arriva a Bassano del Grappa, attraversando Passo Duran, Passo Valles, Passo Rolle, Passo Brocon. Le Dolomiti sono straordinarie e sono molto conosciute. Anche Passo Rolle è tra i passi Dolomitici più conosciuti. Ci sono però altri Passi Dolomitici, meno conosciuti ma altrettanto belli, come Passo Duran e Passo Valles , che questo itinerario vi fa scoprire. L'itinerario si conclude a Bassano del Grappa attraversando Passo Brocon . Da Passo Duran si scende verso la Valle Agordina, Agordo, e poi in direzione Passo Valles e Passo Rolle. Dal Rolle al Brocon, si scende verso Grigno e la Valsugana. L'itinerario da Feltre a Bassano del Grappa su Google Maps .

Itinerari in moto: Monte Corno e il giro delle Malghe

Immagine
Questo itinerario in moto di circa 50 km parte da Breganze e si conclude a Malga Col del Vento a Cesuna, attraversando il versante sud del Giro delle Malghe   di Caltrano e Monte Corno . Questo itinerario è caratterizzato da punti panoramici unici verso la pianura. Alcuni punti panoramici sono molto frequentati dagli appassionati di parapendio e non è raro poterne ammirare numerosi volteggiare proprio sopra la tua testa. Il percorso è su strada asfaltata fino a Lusiana, poi dalle vicinanze di Monte Corno e sulla strada delle Malghe di Caltrano si incontrano tratti di strada bianca , in alcuni brevi punti anche un pò impegnativi. L'itinerario si conclude a Malga Col del Vento a Cesuna, un punto panoramico immerso nel verde, con vista sull'Altopiano di Asiago. L'itinerario da Breganze a Cesuna su Google maps .

Itinerari in moto: Valle del Mis e Cadini del Brenton

Immagine
Questo itinerario in moto di circa 50 km parte da Agordo con destinazione Feltre, e attraversa la bellissima Valle del Mis . In questa vallata è possibile attraversare il canyon e le gallerie che costeggiano il torrente Mis, per poi ammirare i Cadini del Brenton e il Lago del Mis. La strada è in buone condizioni ma a tratti piuttosto stretta e va affrontata con andature turistiche. Molti i punti panoramici o caratteristici che meritano una sosta per una foto ricordo. L'itinerario da Agordo a Feltre, attraversando la valle del Mis, su Google Maps .

Itinerari in moto: Da Torbole a Salò, il paesaggio Trentino e Lombardo del Lago di Garda

Immagine
Questo itinerario in moto di circa 60 km si affaccia sul Lago di Garda nei versanti Trentino e Lombardo, ed è di un fascino unico. Da Torbole ci dirigiamo verso Arco. Sulla sinistra una terrazza panoramica merita una sosta. Ad Arco si può vedere il castello con la bellissima rocca che domina la vallata. Dopo Riva del Garda la strada affianca il Lago, con un panorama mozzafiato interrotto da numerose gallerie. Il versante Lombardo è caratterizzato da località di interesse storico e turistico come  Limone , Campione , Salò , la strada è uno spettacolo e i punti che meritano una sosta si moltiplicano. Itinerario Torbole - Salò su Google maps . Da questo itinerario è possibile poi intraprendere numerose deviazioni. Noi consigliamo: Strada della forra Monte Baldo Per completare un itinerario dì mototurismo più ampio è inoltre possibile dirigersi verso sud, in direzione Mantova  passando per Valeggio sul Mincio dove si può visitare il bellissimo Parco Sigurtà. D

Itinerari in moto: Monte Baldo, da Bretonico ad Affi.

Immagine
Le strade su Monte Baldo sono ricche di fascino, immerse nel verde e con qualche scorcio sul vicino Lago di Garda. Questo itinerario da Bretonico ad Affi è infatti l'ideale deviazione per un giro in moto ricco di curve a pochi passi dal Lago di Garda. Vallate immerse nel verde, tratti di bosco. L'itinerario in moto su Monte Baldo regala panorami indimenticabili e tantissime curve. Da Bretonico ad Affi, l'itinerario su Google maps .

Itinerari in moto: Strada della Forra

Immagine
Viene definita come una delle più belle strade del mondo. Certamente il fascino non le manca. La provinciale 38 per  Tremosine , meglio conosciuta come Strada della Forra , regala certamente degli indimenticabili panorami mozzafiato sul Lago di Garda. Le curve non mancano, ma la larghezza limitata della carreggiata consiglia di mantenere andature turistiche, facendo molta attenzione a chi sopraggiunge in senso contrario al nostro. Proprio a causa della carreggiata limitata e delle strette gallerie che la caratterizzano, la Strada della Forra è dotata di un (lungo) semaforo che regola i flussi di traffico nel tratto più impervio. Il Lago di Garda è una delle bellezze indiscusse del nostro territorio, e la Strada della Forra è il modo migliore per goderne le bellezze in sella ad una moto. La Strada della Forra su Google Maps . Attenzione: la particolarità della strada implica possibili limitazioni al traffico e/o alla viabilità in alcuni orari. Maggiori infor